E l’italia anche senza punte va ai quarti

ANCHE QUANDO TUTTI CI SONO CONTRO LA DEA FORTUNA C’E’

Daniele De Rossi ipoteca Italia Francia

Nonostante tutto l’Italia va…… come pensavo, il Cigno Bianco ( Van Basten ) non è tipo da far biscotto. Lo pensavano tutti i giornalisti italiani che coi biscotti nel campionato Italiano ci si riempiono la bocca e con le loro trasmissioni le hanno nascoste ( calciopoli insegna ). Il Cigno ci regala la qualificazione, ma ovviamente la nostra Italia anche senza gioco ne punte fa la sua parte con grande cuore e passa il turno.

La partita nel primo tempo è  interessante e fisica con l’ Italia che parte bene e già nei primi minuti potrebbe passare in vantaggio grazie ad una palla data a Tony che incredibilmente tira fuori senza nemmeno avanzare ed entrare nell’area di rigore, roba da che non si vede nemmeno all’ oratorio e soprattutto da attaccanti come lui. All’11’ grande occasione per l’Italia con Panucci, che su angolo di Pirlo colpisce di testa, ma Makelele respinge sulla linea a portiere battuto. Al 24′ bel lancio di Pirlo per Toni, su di lui entra Abidal in maniera fallosa. L’arbitro Lubos Michel assegna il calcio di rigore per gli azzurri ed espulle Abidal per fallo da ultimo uomo. Dal dischetto Andrea Pirlo non sbaglia: palla nell’angolo alto a destra di Coupet. L’italia passa in vantaggio. Domenech corre immediatamente ai ripari inserendo Boumsong al posto del neoentrato Nasri. La Francia non reagisce e l’italia cerca di approfittarne per siglare il raddoppio. Al 27′ De Rossi esplode un bolide da fuori area, ma la palla va alta non di molto. Subito dopo cross di Cassano dalla destra, Toni in accrobazia con un bellissimo gesto atletico manda fuori di poco la palla. Poi da li e fino a fine partita, Toni si “mangia” l’impossibile…….. Irriconoscibile. Al 44′ bellissima punizione a giro sul primo palo di Grosso e palla che colpisce il palo interno. Il raddoppio azzurro arriva al 62′ grazie a una potentissima punizione di De Rossi con Henry che devìa dalla barriera e spiazza Coupet. La grinta del centrocampista Romano si vede dalle sue solite vene del collo che sembrano esplodere. L’italia  raddoppia e va sul 2-0.  Al 74′ la Francia va vicinissima al goi con Benzema, che effettua una conclusione a giro indirizzata sul secondo palo alla sinistra di Buffon che gli nega un gol effettuando una parata strepitosa. All’83’ ultimo cambio della partita con Aquilani che fa il suo esordio a Euro2008 entrando al posto di Gattuso. La francia comunque non è stata a guardare mettendoci sotto in alcuni frangenti della gara anche se con un uomo in meno.

Finisce la partita e grazie anche alla vittoria dell’ Olanda di Van Basten, passiamo il turno approdando ai quarti di finale contro la Spagna.

Il migliore in campo oltre a Pirlo, è De Rossi che a volte sembra sia donato del dono dell’ ubiquità, un secondo prima è a centrocampo e un secondo dopo sradica palloni in difesa e riparte…. meglio dei difensori. Ha tolto più palloni lui in difesa che i suoi compagni di ruolo….. che giocatore!. Voto  8, dopo Totti il giocatore con più personalità in campo. Bene o abbastanza bene tutti gli altri.

Ma una critica la voglio fare per il futuro, dato che questa nazionale come gioco ( cos’è? ) non mi piace proprio, Donadoni clona il modulo della Roma, il 4-3-1-2 ma della Roma questa nazionale ha ben poco, allenatore e giocatori in primis. Perchè dico questo? L’italia ha segnato 3 gol in 3 partite e tutti nati da palla ferma:

  1. Calcio d’angolo ( Panucci di testa difensore della Roma )
  2. Calcio di rigore ( Pirlo centrocampista del Milan )
  3. Calcio di Punizione ( De rossi centrocampista della Roma )

Ma è poi così difficile segnare su azione e soprattutto con le punte?  Si, se quest’ ultime sono l’irriconoscibile Toni, Di Natale, Quagliarella e borriello ( bravi ma non da nazionale ).

La dea fortuna non campa sempre ma nonostante tutto sempre Forza Italia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: