ESCLUSIVA: La Tascon Inc. non smentisce vita extraterrestre sul meteorite.

Come avrete letto ieri 23 Novembre 2010 ho scritto l’articolo inerente alla notizia di un potenziale meteorite contenente vita extraterrestre. L’articolo in questione è questo:

Trovato un meteorite ghiacciato contenente vita extraterrestre?

Ebbene come promesso nel mio articolo di ieri eravamo in attesa della risposta di una email che avevo mandato personalmente alla Tascon USA Inc. incaricata da Duane Snyder di effettuare le analisi del meteorite ghiacciato.

Il Centro Ufologico Ionico ha voluto avere conferma delle dichiarazioni riportate da Duane Snyder dal laboratorio di analisi e grazie al sottoscritto, abbiamo avuto risposta in esclusiva proprio dal Dr. Albert Schnieders della Tascon Usa Inc in persona.

Nella email che ho mandato alla Tascon Usa Inc ho scritto quanto segue:

Monday, 22 November, 2010 14:07

Spett.le Tascon Inc, sono Walter Conidi del Centro ufologico Ionico.

Volevamo sapere se è vero che il dottor Albert Schnieders ha commentato la notizia di aver “trovato” praticamente quasi tutti gli elementi fino a 90U (micrometri nota CUI) del campione di particelle sferiche relative al meteorite trovato dal Sig. Duane P. Snyder.

La notizia di cui parlo ovviamente è quella riportata dai vari quotidiani riguardanti la scoperta di un meteorite ghiacciato con all’interno forme di vita extraterrestre.

In attesa di una vostra risposta, porgiamo cordiali saluti.

Walter Conidi – Centro Ufologico Ionico

Di seguito la risposta del Dr. Albert Schnieders:

Thuesday, 23 November, 2010 16:24

Dear Mr. Conidi,

Tascon USA is a contract analysis laboratory for chemical surface analysis specializing in time-of-flight secondary ion mass spectrometry (ToF-SIMS). ToF-SIMS is a very sensitive technique able to identify the elemental and molecular composition of surfaces or small volumes. Depending on the operational mode, we have detection limits for many elements in the ppm to ppb range. However, based on these analyses it is not possible to make a claim about the origin of these compounds without further knowledge and investigations.  We have analyzed some of the particles from the icy object for Mr. Duane Snyder. The sample mentioned (spherical particle) was a transparent sphere of several 100 microns in diameter. We analyzed the surface down to approximately 1 micron into the sphere. As mentioned, “we basically found nearly all elements up to 90 u in the analyzed volume”. However, many elements were only present in traces (ppm). Whether our results can be used as an argument for an extraterrestrial nature of the sample or even for the existence of extraterrestrial life, is beyond the scope of the analysis, and I will not comment on that.

I hope that clarifies some of your questions.

Dr. Albert Schnieders
General Manager, Application Scientist

Tascon USA, Inc.
100 Red Schoolhouse Road, Bldg. A-8
Chestnut Ridge, NY 10977

Traduzione:

Martedi, 23 Novembre 2010, 16:24

Gentile sig. Conidi,

Tascon USA è un laboratorio di analisi che effettua un insieme di analisi della composizione chimica delle superfici, specializzato in spettrometria di massa con rilevatore Time-to-Flight (al volo?) degli ioni secondari (ToF-SIMS). La ToF-SIMS è una tecnologia molto sensibile in grado di identificare la composizione elementare e molecolare di superfici o piccoli volumi. A seconda della modalità operativa, abbiamo dei limiti di rilevabilità per molti elementi nel range ppm – ppb. Tuttavia, sulla base di queste analisi non è possibile rivendicare l’origine di questi composti senza disporre di ulteriori dati o effettuare ulteriori ricerche.

Abbiamo analizzato alcune delle particelle del meteorite di ghiaccio per conto del sig. Duane Snyder. Il campione in questione (particella sferica) era una sfera trasparente del diametro di diverse centinaia di micron. Abbiamo analizzato la superficie fino a circa 1 micron all’interno della sfera. Come è stato riportato, “nel volume analizzato in sostanza abbiamo trovato quasi tutti gli elementi fino a 90 u”. Tuttavia, molti elementi erano presenti solo come tracce (ppm). Se i nostri risultati possano o meno essere utilizzati come argomentazione per suffragare l’ipotesi di una natura extraterrestre del campione o addirittura dell’esistenza di vita extraterreste è al di fuori dell’ambito dell’analisi e non posso rilasciare commenti al riguardo.

Spero con la presente di averle chiarito alcuni dei quesiti che mi ha posto.

Quindi la notizia riguardante l’analisi effettuate sul meteorite ghiacciato è vera (e ne siamo felici), resta da vedere cosa dirà il 30 Novembre 2010 Duane Snyder alla conferenza dato che il Dr. Albert Schnieders non avrebbe confermato (ma nemmeno smentito!) la tesi riguardante la presenza di vita extraterrestre sul campione da lui analizzato. Del resto in attesa delle dichiarazioni che Duane Snyder darà nella sua conferenza non sarebbe stato “etico” da parte del Dr. Albert Schnieders anticipare notizie a nessuno.

Nel ringraziare personalmente Albert Schnieders restiamo in attesa della conferenza stampa che terrà il Sig. Duane Snyder il 30 Novembre nell’Hotel Ramada in Michigan informandovi sugli eventuali sviluppi nella speranza che qualcosa di eclatante salti fuori…..

Esclusiva Centro Ufologico Ionico

Articolo scritto da Walter Conidi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: