Bloccato il sito di Pirate Bay

I Provider italiani filtrano il noto sito Peer-to-Peer

Logo del famoso sito The Pirate Bay

Logo del famoso sito The Pirate Bay

La Baia dei Pirati, quel “The Pirate Bay” che da anni tiene sotto scacco l’industria dei contenuti affermandosi come maggior snodo del mondo peer-to-peer, è meno facilmente accessibile dall’Italia ormai da molte ore. Stando a quanto emerso, infatti, la connessione alla Bay è al centro di una indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Bergamo.

Come già accaduto in passato per siti pedopornografici, agli ISP italiani è stato chiesto in questa fase di inibire l’accesso alle pagine della Baia: chi digitasse in queste ore la URL http://thepiratebay.org/ non riuscirebbe ad accedere con i mezzi tradizionali di navigazione alle pagine piratesche. Un blocco che sarebbe stato deciso nell’ambito dell’inchiesta tuttora in corso a carico dello snodo italiano colombo-bt.
Leggi il resto dell’articolo

I DNS pubblicitari di Alice innervosiscono gli utenti

LA SOLUZIONE A QUESTA FURBATA DI MAMMA TELECOM

Gli utenti dei servizi Internet di Alice che sbagliano la digitazione di un indirizzo sul proprio browser da alcuni giorni anziché ricevere avviso di errore o accedere a Google finiscono su una pagina web di Virgilio Alice. Una pagina che segnala l’errore di digitazione e spinge a cercare direttamente nel motore di ricerca gestito dalla società di Telecom Italia ciò che si andava inseguendo in rete: oltre a promuovere altri link interni ad Alice, con un clic gli utenti possono accedere ad una ulteriore pagina di Alice nella quale vengono elencati una decina di motori di ricerca alternativi con i relativi logo. Cliccando su uno di essi si viene alfine trasportati sulla relativa home page.

La novità destinata ad esaltare i servizi Virgilio per ora non sembra incontrare il favore degli utenti. Abituati a finire su Google in caso di errore e a poter così utilizzare senza ulteriori clic il più quotato dei motori di ricerca, si ritrovano ora a dover utilizzare il search di Alice e a dover navigare sul sito che fa capo all’incumbent.

La soluzione a questa ennesima invasione di mamma Telecom a farti utilizzare i suoi servizi, anzichè quelli che tu hai scelto, è di facile risoluzione.

Leggi il resto dell’articolo

Download Day… Firefox 3… è record!

FIREFOX RE DEI DOWNLOAD ( E SE LI MERITA TUTTI ) BRAVA MOZILLA!

Sito Download Day Il nuovo re dei browser avanza sempre più e brava Mozilla! Trepidanti nell’attesa  che sul sito apparisse la fatidica voce di SCARICA FIREFOX 3 molti saranno rimasti delusi dal fatto che Il sito non era raggiungibile…….Ma era una cosa prevista. Alle 19:00 circa di Martedi 17 Giungo 2008 Download Day ha messo on line il link per scaricare FIREFOX 3. Milioni di utenti ( ragazzi stiamo parlando di milioni di persone! ) in quel momento hanno cercato di accedere al sito del DOWNLOAD DAY ma quest’ ultimo, dopo una latenza di qualche secondo ( Internet Explorer si bloccava….) riportava, “Il browser non riesce a contattare il server” ( FIrefox 2 )…. cosa è successo? Semplice troppe connessioni come si poteva pensare. Il sito è stato talmente intasato che io personalmente sono riuscito a scaricare il nuovo browser alle 00:10! A quest’ora infatti il RECORD di download, rispetto alla versione 2.0 era già stato battuto ( Firefox 2.0 si fermò a 1.500.000 download!) e sono bastate meno di cinque ore per superare il precedente record!

Aggiornamento alle 11:04 del mattino del 18 Giugno :

NUMERO DI DOWNLOAD : 5.364.111 !!!!!

Il Download Day Firefox è terminato intorno alle ore 20.15 in Italia, con circa 8.800.000 download!!

Complimenti Volpe di Fuoco.

Visa annuncia la nuova carta di credito antifrode

LA NUOVA CARTA DI CREDITO SICURA “VISA PIN CARD”

Contro le frodi su internet arriva la nuova “Visa PIN Card”, nata per fronteggiare le frodi CNP (Carta Non Presente). Ad annunciarlo è Visa Europe che spiega come sia stata sviluppata in collaborazione con l’azienda britannica EMUE Technologies.

L’aspetto è quello di una normale carta di debito o di credito, ma in realtà la nuova Pin card combina il microchip a una tecnologia che genera un codice di sicurezza alfanumerico di otto elementi utilizzabile una sola volta.

Leggi il resto dell’articolo

Video di una rete Wireless senza protezione hackerata

L’IMPORTANZA DI UNA RETE WIRELESS PROTETTA E CRIPTATA

Rilevamento delle reti wireless l\'inizio del wardriving

Esempio di WARDRIVING con Video che ne dimostra la facilità con cui si riesce ad hackerare le reti Wifi NON PROTETTE sparse in giro per la propria città. In questo video vi dimostrerò com’è possibile trovare una rete non protetta, entrare dentro al Router, “rubare” la Userid e la Password (anche se asteriscata!) e riuscire ad entrare nel suo account di posta elettronica! La cosa sconcertante è che tutto questo può farlo anche chi non ha una consocenza elevata del proprio PC. In questo esempio ci baseremo su una rete Wifi non protetta e ci avvarremo di minimi strumenti usati sotto Windows. Per hackerare reti Wireless criptate invece si deve usare Linux (ad es. la distro Backtrack3!) ma in questo caso bisognerà avere una conoscenza elevata del mezzo, e dei software inclusi nella distro quali KISMET e la suite AIRCRACK, quindi non alla portata di tutti (per fortuna….). Questo video non incentiverà l’utilizzo ILLECITO del mezzo, ma cercherà di far prendere coscienza a quelli che non lo fanno, quello di criptare le prioprie reti, possibilmente non in WEP, ma in WPA o WAP2!.

Cliccate su Read More, leggetevi tutto l’articolo.

Leggi il resto dell’articolo

Fine dell’attesa per FireFox 3

IL 17 GIUGNO VERRA’ RILASCIATO IL NUOVO FIREFOX 3

Mozilla Firefox Sembra finalmente finita l’attesa di milioni di navigatori, che attendevano il rilascio di Mozilla FireFox 3 da ben 34 mesi! Tanto ci è voluto appunto ai programmatori per  sviluppare il Browser divenuto il più popolare e il più usato dagli internauti. Mozilla ha comunicato ufficialmente quella che sarà la data di rilascio della nuova versione del suo celebrato browser, Firefox 3: il 17 giugno appunto. Nel tempo infatti questo Browser è riuscito a surclassare Internet Explorer all’epoca monopolista sul Web, implementando innovazioni quali le schede di navigazione, le skin, gli Add-on supportati da eccellenti sviluppatori con numero sempre crescente e tanto altro ancora. La versione 3 di questo gioiello implementa tantissime funzioni in più, ma una delle cose che si notano a vista, è l’incredibile velocità nel caricare e visualizzare le pagine oltre che una leggerezza nell’uso di memoria utilizzata da sistema. Ci sarà da scommettere che il DOWNLOAD DAY sarà un trionfo così come lo è stato per le versioni precedenti.

Leggi il resto dell’articolo